Plum Cake salato con farina di ceci e zucchine

PLUM CAKE SALATO CON FARINA DI CECI E ZUCCHINE

Amo usare e sperimentare diversi tipi di farine, chi mi conosce oramai lo sa. Ho usato la farina di ceci in diversi modi ed oggi vi propongo una ricetta semplice ma di sicuro effetto: il plum cake salato con farina di ceci appunto che arricchito con verdura leggera è un piatto sostanzioso e saporito che stupirà i vostri commensali e sarà gradito da grandi e bambini.

I plum cake sono buoni e  particolarmente adatti come aperitivi, antipasti o come pasto completo accompagnati a salumi o formaggi stagionati e pastosi. Possono essere offerti tagliati a fette o in monoporzioni usando stampi da plum cake piccoli e arricchiti secondo i vostri gusti. Questo con la farina di ceci è già molto saporito per cui non vi consiglio di arricchirlo con spezie o salumi per non appesantirne o alterarne il sapore.

per la video ricetta: —-> canale youtube “la cucina di Marina” 

Dosi: 1 stampo da plum cake
Tempo: 1 h  (20 minuti preparazione, 40’ cottura)
Difficoltà: facile

Ingredienti
3 uova
100 gr farina 00
100 gr farina di ceci
120 ml latte
100 ml olio di semi
300 gr zucchine (circa due zucchine medio grandi)
1 bustina di lievito per dolci (16 gr)
1 cucchiaino raso da te di sale
1 pizzico di bicarbonato

in alternativa potete usare altri tipi di verdure  come carote e patate tagliate a julienne; o aggiungere  formaggio tipo fontina,e aggiungere piante aromatiche non troppo forti come basilico, timo, ecc

Procedimento
1) Porre in una ciotola capiente gli ingredienti liquidi: uova, olio, latte, e amalgamare con una frusta a mano o con un buon frullatore elettrico, solo per miscelare gli ingredienti; non è necessario montare troppo l’impasto.

2) Aggiungere quindi la farina a pioggia, precedentemente setacciata, il sale,  il lievito, il bicarbonato ed infine le verdure continuando ad amalgamare con un cucchiaio.

3) Imburrare uno stampo da plum cake (o due stampi da 9 plum cake piccoli) ed informare in forno caldo per 40 minuti a 180° (forno elettrico ventilato) o a livello 3 (forno a gas, preferibilmente ventilato) .

ConsiglioSe vi piace, cospargete la superficie del plum cake con dei semi di sesamo bianchi e neri

 

 

English version:

Plum cake with chickpeas flour and zucchini

Chickpeas flour is a

Servings: for one  plum cake pan
Prep Time: 20 minutes
Cooking time: 40 minutes

Ingredients

3 eggs
100 gr all-purpose flour
100 gr chikpeas flour
120 ml milk
100 ml oil
300 gr zucchini
2 teaspoon baking powder
1 teaspoon salt
1 teaspoon baking soda

Preparation

  1. First of all wash your zucchiniand cut them julienne.
  2. In a large bowl whisk together eggs, milk and oil. With mixer, beat the eggs and incorporate flours, baking soda, salt then the baking powder. Mix just until combined. Add the zucchini and whisk with a spoon.
  3. Spread batter into pan and smooth top with a knife, cover with sesame seed and bake until cake is golden, about 40 minutes ( at 180° degrees in fan oven).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Girasole di ricotta e spinaci

Navigando in cerca di ricette ho visto la foto di una quiche (almeno così mi è sembrato) a forma di fiore e poiché adoro le margherite ho pensato di prepararla anche io. Semplice, saporito e di bell’effetto il fiore ricotta e spinaci ha incantato anche i bambini, nonostante le verdure!

quiche ricotta e spinaci

Dosi: 6 persone
Tempo 60′
Difficoltà facile

Ingredienti 
Per la pasta brisè
200 gr di farina
100 gr di burro
70 ml acqua fredda
(se non avete tempo di farla, potete comprarne 2 rotoli già pronti nel banco frigo di qualsiasi supermercato)
Per il ripieno
250 gr di ricotta
1 kg di spinaci freschi
un uovo
olio extravergine di oliva
sale

quiche ricotta e spinaci "girasole"
quiche ricotta e spinaci “girasole”

quiche ricotta e spinaci

Procedimento

1) Preparate la pasta brisè: usate un frullatore per fare prima (con le lame) o un’impastatrice con il gancio a foglia. Unite la farina e il burro a pezzi freddo di frigo, un pizzico di sale e frullare fino ad ottenere una “sabbia” a cui aggiungerete poi l’acqua freddissima. Impastate (a mano se avete usato il frullatore) fino ad ottenere un impasto compatto, sodo ed abbastanza elastico. Avvolgete quindi la vostra pasta brisè nella pellicola da cucina e lasciatela riposare in frigo per almeno 30′.

2) Preparate intanto gli spinaci. Puliteli e sciacquateli molto bene, Quindi cuoceteli in una pentola capiente senza acqua ma solo con un po di sale. Si cuoceranno in pochi minuti con il vapore e il loro stesso liquido.  Colateli bene e lasciateli raffreddare.

3) Preparate il ripieno della quiche unendo la ricotta, gli spinaci freddi e l’uovo in modo da avere un composto più o meno omogeneo.

4) Stendete la pasta brisè su di un piano possibilmente freddo, in modo da ottenere due dischi (in base alla grandezza del fiore che volete ottenere) dello spessore di circa 0,5 cm. Ponete il primo disco nella teglia da forno ricoperta da carta forno o imburrata, versateci l’impasto di ricotta e spinaci, creando un anello sul bordo e ponendo al centro abbastanza impasto da creare un “bottone” del diametro di una tazza da latte (1).

5) Ricoprire con il secondo disco di pasta brisè e con la tazza da latte date forma al bottone centrale del girasole (2), tagliate poi i petali (3) e quindi girateli uno ad uno in modo da mettere in superficie l’impasto allargando anche ogni fettina in modo da dare la forma di petalo (4).

6) Spennellate con l’uovo sbattuto diluito con un po’ di latte, mettere sul bottone dei fiocchi di avena o dei semi di sesamo, e  infornare in forno caldo ventilato a 180° (elettrico) o a livello 3  (a gas) per circa 20 minuti. Servire calda o fredda.

 

Plum cake salato

plum cake salato alle verdure

I plum cake salati sono buoni e  particolarmente adatti come aperitivi, antipasti o come pasto completo accompagnati a salumi o formaggi stagionati e pastosi. Possono essere offerti tagliati a fette o in monoporzioni usando stampi da plum cake piccoli.
Oggi vi propongo un plum cake alle verdure particolarmente soffice per lo yogurt nell’impasto, e saporito e piccante per la presenza del curry.

Ingredienti
2 uova
250 gr farina 00
100 ml latte
100 ml olio di semi
100 ml yogurt bianco intero
1 bustina di lievito per dolci
1 cucchiaino raso da te di sale
1 cucchiaino raso da te di curry mild
200 gr verdure miste saltate in padella (io uso carote e zucchine con cipolla che sono dolci e quindi esaltano il sapore del curry, ma vanno anche bene i piselli o dei porri)

in alternativa potete usare altri tipi di verdure anche crude come zucchine tagliate a julienne eliminando il curry; o aggiungere  formaggio tipo fontina e salame tagliati a cubetti, a voi una base da riempire secondo il vostro gusto sostituendo il curry con  altre spezie o piante aromatiche come basilico, timo, ecc

Procedimento
1) Porre in una ciotola capiente gli ingredienti liquidi: uova, olio, latte, yogurt e amalgamare con una frusta a mano o con un buon frullatore elettrico, solo per miscelare gli ingredienti; non è necessario montare troppo l’impasto.

2) Aggiungere quindi la farina a pioggia, precedentemente setacciata, il sale, il curry, il lievito ed infine le verdure continuando ad amalgamare con la frusta.

3) Imburrare uno stampo da plum cake (o due stampi da 9 plum cake piccoli) ed informare in forno caldo per 40 minuti a 180° (forno elettrico ventilato) o a livello 3 (forno a gas, preferibilmente ventilato) .

ConsiglioSe vi piace, cospargete la superficie del plum cake con dei semi di sesamo bianchi e neri, inoltre potete aumentare il sapore piccante aggiungendo all’impasto anche del peperoncino tritato.

mini-plum-salato