MUHAMMARA

Avevo dei peperoni in frigo da consumare epoca voglia di cucinare così ho pensato a questa ricetta saporita, fresca e veloce. La ricetta originale, araba, vorrebbe la molassa di melograno, non avendola hpo usato del miele di castagno (un cucchiaino) devo dire che mi è  piaciuta lo stesso, Per il resto vi do’ la mia ricetta ma potete variare alcuni ingredienti in base al vostro gusto come sempre, il peperoncino e il cumino ad esempio.

Dosi: Come contorno per 4 persone
Tempo: 40 minuti ca.
Difficoltà: facile

Ingredienti 
3 peperoni rossi
1 fetta di pane anche raffermo (circa 50 gr)
1 cucchiaio di succo di limone
1/2 cucchiaino di cumino
1/2 cucchiaino di peperoncino tritato
1 spicchio di aglio
1 cucchiaino di miele
4/5 noci sgusciate e tritate grossolanamente
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale

Procedimento

  1. Arrostite i peperoni: lavateli e metteteli in forno a 250° o livello 6 a gas e fateli cuocere per circa 20/30 minuti (controllate la cottura perché dipende dal forno e dalla grandezza e qualità dei peperoni). Potete anche usare una piastra e arrostirli sul fuoco. Una volta cotti pelarli, pulirli e tagliarli a pezzetti.
  2. Tostate un po’ anche il pane (se è raffermo non serve) e tritatelo grossolanamente con il mixer.
  3. Nel frullatore tritate i peperoni, con il resto degli ingredienti fino ad ottenere una crema granulosa non troppo fine (ovviamente dipende dai gusti). aggiungete infine il pane frullato e le noci.
  4. Decorare con un filo d’olio come contorno o antipasto.