Cheese cake lamponi e more

E’ iniziato il caldo e una fresca cheese cake sembra un dolce ideale sia perchè è fresco sia, perchè questa ricetta è abbastanza leggera in vista delle diete pre estate. E’ infatti, a base di ricotta yogurt e frutta che desiderare di più?

Cheese cake ai lamponi
Cheese cake ai lamponi

Dosi: 10 persone

Tempo: 15′ più 30′ di cottura

Difficoltà: media

Ingredienti

per il pan di spagna
50 gr farina 00
50 gr maizena
80 gr zucchero
2 uova
2 cucchiai di succo di arancia
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 pizzico di sale

per la crema
24 gr di gelatina
500 gr di ricotta
250 gr di yogurt
100 gr di zucchero
la scorza grattugiata e il succo di 2 limoni non trattati
250 gr di lamponi e more
400 ml di panna da montare

per decorare
150 gr di more e lamponi
1 cucchiaio di zucchero (preferibilmente di canna)
2 cucchiai di rum o fragolino o altro liquore a piacere

Procedimento

1) Preparate il pan di spagna: Nel frullatore montate le uova con lo zucchero, il succo di arancia e il sale per almeno 5 minuti. A parte unite le farine e il lievito, setacciateli e uniteli alle uova, amalgamente con cura e versate in una teglia con bordo a cerniera da 26 cm imburrata e infornate la torta in forno caldo elettrico ventilato a 180° (a gas livello 3)  per 25 minuti.

2) Lasciate raffreddare la torta e preparate la crema. Fate ammorbidire i fogli di gelatina in acqua fredda. Intanto montate la ricotta con lo yogurt, la scorza grattugiata dei limoni e il succo. Dividete il composto in due porzioni. Frullate more e lamponi, unitevi 7 fogli di gelatina strizzati e sciolti a fuoco dolce o nel microonde e unite il tutto a metà dell’impasto mescolando bene.

Sciogliete gli altri fogli di gelatina e uniteli al composto di ricotta chiara. Montate la panna e incorporatene metà all’impasto chiaro e metà all’impasto con i frutti di bosco.

3) Assemblate la torta: mettete la base di pan di spagna su un piatto di torta e circondatelo con un anello per torte. Prima distribuite la crema con i frutti di bosco, quindi la crema chiara, livellate e mettete in frigorifero.

4) Decorate. Preparate il resto dei lamponi e delle more facendoli cuocere alcuni minuti con lo zucchero e il liquore, quindi versateli sulla torta fredda e lasciatela raffreddare ancora prima di servire. Dovrà rimanere in frigorifero per un totale di circa 2 ore.

cheese cake lamponi2

 “Con questa ricetta partecipo al contest di Nonna Rica Raspberry I love you

raspberrycontest

Annunci

Crostata con crema di riso e more

Credo sia chiaro che amo la pasta frolla, i biscotti e le crostate e così ieri ho provato una crostata con una deliziosa crema di riso e delle more insaporite di rum e zucchero di canna…devo dire che l’esperimento è riuscito e anche Federico è rimasto contento delle sue mini crostate in cui ho sostituito le more con la cioccolata

crostata riso e more3

Ingredienti 
250 gr di pasta frolla (per la ricetta leggete qui)
250 ml di acqua
250  ml di latte
200 ml di riso carnaroli
4 cucchiai di zucchero
1 bacca di vaniglia o la buccia grattugiata di un limone non trattato
300 gr di more e ribes (visto il periodo io uso quelle surgelate che sono ottime)
1/2 bicchierino di rum
3 cucchiai di zucchero grezzo di canna (al solito io prediligo la qualità Demerara)

Procedimento
Per la pasta frolla seguite la ricetta postata qui, o usate quella che preferite e lasciatela riposare in frigo un’ora almeno prima di utilizzarla. Se decidete di aumentare la dosa per fare una crostata grande invece di due uova usate un uovo intero ed un tuorlo.

Per la crema, mettete in una pentola l’acqua, il latte e il riso e lasciate cuocere dal momento del bollore circa 40′ a fuoco lento.Appena il riso sarà ben cotto e ridotto a crema (aumentate i liquidi se il riso dovesse assorbirne troppi) aggiungete la vaniglia o il limone.

Preparate, quindi, i frutti di bosco, metteteli (ancora surgelati se non li avete trovati freschi) in una padella antiaderente (quelle con il rivestimento in ceramica sono perfette) cospargeteli di zucchero di canna e irrorateli con il rum. Lasciate che si sciolga lo zucchero, a fiamma bassa, e che si crei uno sciroppo denso, ci vorranno circa 5 minuti.

A questo punto stendete la pasta frolla in un disco sottile di vostro gusto, io la stendo di uno spessore di circa 0,5 cm e ricoprite la teglia che avete scelto (per questa dose il diametro 26 è perfetto). Forate la frolla con un forchetta e infornate in forno caldo statico a 180° (elettrico) o a livello 3 (a gas) per circa 20 minuti. Una volta che la frolla si è dorata,  ricopritela con la crema di riso e infornate ancora 10 minuti.

Sfornatela,  versateci sopra i frutti di bosco caramellati e lasciate raffreddare prima di servire.

crostata riso e more crostata riso e more2