Lemon tart

Avevo desiderio di un dolce fresco e saporito e anche di usare un po’ dei miei limoni, sempre abbondanti per mia fortuna, e allora ho preparato questa crostata con una crema al limone molto profumata, facile e veloce come molti dei dolci che preparo

Dosi: 4 persone, una tortiera da 24 cm
Tempo: 60‘ per la preparazione, 2 ore di riposo della pasta frolla e 60 di cottura della crostata

Ingredienti per la crema al limone
250 ml di succo di limone
la buccia grattugiata di 1 limone (non trattato)
130 gr burro a t.a.
150 gr zucchero
4 uova
1 cucchiaio raso di maizena

Ingredienti per la pasta frolla
1 uovo
250 gr farina 00
125 gr burro
100 gr di zucchero a velo

zeste di 1 limone non trattato
un pizzico di ammoniaca per dolci

Procedimento
1)  Preparate la pasta frolla Ammorbidire il burro con la foglia della planetaria, incorporare lo zucchero a velo, il sale, le zeste di limone e l’ammoniaca. Versare poi la farina, mescolare il tutto e alla fine incorporare le uova. Lasciar riposare il composto per circa 2 o 3 ore in frigo. Foderare un teglia di 24 cm di diametro con una base dello spessore di circa 1/5 cm e cuocere in bianco per 15 minuti a 150°C in forno ventilato.

2) Preparate la crema. In una pentola dal fondo spesso, mettete il succo di limone, lo zucchero, la buccia grattugiata del limone, e la vaniglia e fate riscaldare su fuoco basso, unitevi quindi la maizena amalgamando bene per non avere grumi, quindi il burro a pezzetti e fatelo sciogliere. A parte montate bene le uova fino a renderle spumose e aggiungetele al limone, continuate a cuocere la crema mescolando con una frusta per circa 5 minuti, finché la crema non si addensa. Mettete la pellicola a contatto e lasciate da parte.

3) Versate la crema nella base di frolla e far cuocere nuovamente per circa 20 minuti  a 150°.

Lasciar raffreddare e decorare a piacere.