Lasagna bianca zucchine e salsicce

Una lasagna buona buona, ricca e saporita che può essere ideale per una cena tra amici, perchè come ogni pasta al forno si può preparare tutto in anticipo.
Era la prima volta che la preparavo ma è piaciuta molto con bis per tutti.

lasagna

Dosi: 8 persone

Tempo: 90′ e 30′ di cottura

Difficoltà: media

Ingredienti
250 gr di pasta per lasagna – circa 18 sfoglie (potete acquistarla o farla in casa, se volete la mia ricette della pasta all’uovo potete leggere [qui])
1 lt di besciamella (potete usare la vostra ricette o seguire la mia che vi posto di seguito)
1/2 kg di salsicce
4/5 zucchine
2 carote
1 cipolla
sedano
1/2 bicchiere di vino rosso
1/5 kg di provola o fiordilatte (io consiglio i latticini di Vico Equense ovviamente o di Agerola)
olio extravergine di oliva
2 cucchiai di parmigiano grattugiato

Per la besciamella
1 lt di latte (intero o scremato)
6 cucchiai di farina 00
100 gr di burro
un cucchiaino di sale (assaggiare comunque)

Procedimento
1) Preparate la besciamella: fate sciogliere in una pentola dal fondo spesso e su fuoco lento il burro, quindi togliete dal fuoco e aggiungete la farina amalgamando con una frusta. Rimettete sul fuoco,  e aggiungete il latte, precedentemente riscaldato, molto lentamente e sempre girando con la frusta. lasciate cuocere finché la besciamella non si addensa (non troppo però, deve rimanere abbastanza liquida dovendo poi passare al forno).

2) Friggete le zucchine: lavatele e tagliatele a rondelle non troppo sottili, friggetele e salatele.

3) Preparate la salsiccia: tagliate a julienne o a dadini molto piccoli la carota e la cipolla, tagliate anche il sedano e soffriggete il tutto in olio extravergine di oliva in una capiente padella. Appena il soffritto sarà quasi pronto, aggiungete la salsiccia spellata e sbriciolata e lasciate cuocere sfumando con un po’ di vino rosso.

4) Cuocete la pasta. Deve essere molto al dente. Sia per quella acquistata che fatta in casa lasciate cuocere le sfoglie appena un paio di minuti in acqua bollente. Disponetele ben stese su di un canovaccio per asciugarle e farle intiepidire.

5) assemblate la lasagna: in una teglia da forno spalmate della besciamella sul fondo e iniziate a creare gli strati. Prima uno strato di sfoglie di pasta, quindi della besciamella, le zucchine fritte, le salsicce il fior di latte tagliato a dadini e ricoprite con altra pasta. Passate quindi al secondo strato con lo stesso ripieno, coprite con la pasta e terminate con besciamella, parmigiano e un filo di olio extravergine di oliva.

6) cuocete in forno caldo a 200° per circa 30′ lasciando grigliare la superficie per qualche minuto a fine cottura.

Annunci

Linguine con verdure croccanti

La scorsa settimana siamo stati a cena da cari e vecchi amici (nel senso di amici storici e non anagraficamente vecchi!) e il padrone di casa Ugo, ci ha offerto uno dei suoi speciali primi.
Ha preparato delle linguine con verdure croccanti e profumo di limone fresche saporite leggere e a dir poco squisite!

La ricetta ve la posto con il suo permesso ovviamente  smile

 linguine

Dosiper 4 persone

Tempo di preparazione: 40′ (compreso il tempo di cottura della pasta)

Difficoltàfacile

Ingredienti 
400 gr di linguine
4 zucchini di misura media
3 carote
1/2 cipolla
50 gr pancetta dolce
1 limone
basilico
olio extravergine di oliva

Procedimento
Tagliare le verdure a dadini, porre le carote in una padella con un po’ di olio extravergine di oliva e del sale e  lasciarle soffriggere qualche minuto, lasciandole croccanti.

In un’altra padella soffriggere gli zucchini con olio cipolle e pancetta (tagliata anch’essa a dadini) lasciando anche questi molto croccanti. Unirli alle carote e grattugiarvi la buccia del limone.

Lessare le linguine al dente e saltarle in padella con le verdure, impiattare aggiungendo sul piatto pronto del basilico fresco a foglie.