Tronchetto di Natale (di Federico)

E’ Natale, tempo di luci, allegria, dolci (ovviamente) e di tempo trascorso in famiglia, così Federico ed io ci siamo dedicati a preparare i dolci di Natale tipici della tradizione napoletana come roccocò, struffoli, mustaccioli, pasta di mandorla e cassata. Federico ama però molto decorare i dolci perché per lui è un po’ come colorare, dare sfogo alla sua creatività e così oggi abbiamo preparato un tronchetto di Natale che ha decorato completamente lui! Il tronchetto o buche de noel è un dolce tipico della pasticceria francese ma è oramai parte integrante anche della nostra tradizione. Io lo preparo con un biscuit semplice, farcito di crema pasticciera al cioccolato e ricoperto di crema al burro al cacao o di ganache.

tronchetto di Natale

Dosi: 8 persone
Tempo: 1 h
Difficoltà: facile

Ingredienti
per il biscuit
5 uova
120 gr farina 00
120 gr di zucchero semolato
per la crema pasticciera
3 uova
1/2 lt di latte intero
3 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di farina 00
1 cucchiaio di Maizena (amido di mais)
50 gr cioccolato fondente
Per la crema al burro
150 gr di burro
300 gr di zucchero a velo
2 cucchiai di acqua calda
2 cucchiai colmi di cacao amaro
per le decorazioni
codine di cioccolato, confettini, ciliegine e qualsiasi cosa vi possa piacere!

Procedimento

1) Iniziamo con la crema pasticciera. In una pentola dal fondo spesso, montate con una frusta,  i tuorli con i 3 cucchiai di zucchero, aggiungete quindi le farine setacciate continuando a girare, accendete il fuoco (una fiamma molto bassa) e aggiungete il latte caldo. Continuate a girare la crema con la frusta in modo che non si formino grumi (dal centro verso l’esterno, sempre nello stesso verso…vecchio. insegnamento che non abbandono mai). Quando la crema inizia a bollire un po’ girate un altro paio di minuti (per far cuocere la farina), aggiungete il cioccolato a pezzetti, fatelo sciogliere e spegnete. Coprite la crema con della pellicola in modo che non si formi una crosta di crema dura in superficie.

2) Prepariamo il biscuit. Montate nella planetaria con la frusta,  gli albumi a neve ferma, aggiungendo quando sono già montati lo zucchero, fino a farlo assorbire completamente in modo da ottenere una meringa molto soda e lucida.
Aggiungete quindi, i tuorli amalgamando dal basso all’alto delicatamente con una spatola o un cucchiaio, in modo da incorporare aria e non far smontare gli albumi.
In ultimo aggiungete la farina ben setacciata amalgamando ancora con calma dal basso all’alto.
Versate l’impasto in una teglia quadrata di 40 cm di lato , foderata di carta forno e infornate in forno caldo a 200° ventilato (elettrico) o a livello 4 (a gas). Lasciate cuocere circa 10 minuti.

3) Quando il biscuit è ancora tiepido, staccatelo dalla carta forno e farcitelo con la crema pasticciera, stendendo la base su tutta la superficie lasciando liberi solo i bordi per un cm circa. Arrotolate quindi il biscuit in modo che raffrenandosi mantenga la forma.

4) Per la crema al burro, dovreste semplicemente montare in un frullatore il burro morbido con lo zucchero a velo e l’acqua calda per circa 10 minuti fino ad ottenere un composto spumoso, aggiungete in ultimo il cacao e continuate a montare fino a quando non sarà assorbito.

5) Assemblate il tronchetto. Tagliate il rotolo in due parti non della stessa misura e praticando un taglio diagonale. Unite le due parti in modo da formare un “tronco” spezzato, ricopritelo con la crema al burro e quindi decoratelo come preferite. Federico ha praticato dei solchi per riprodurre la corteccia di un tronco e poi ha dato sfogo alla sua fantasia. Tenete in frigo almeno un’ora prima di mangiarlo.

Advertisements

3 thoughts on “Tronchetto di Natale (di Federico)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...