Torta bicolore con profitteroles

Non sapevo come chiamare questa torta molto carina, e molto gustosa che ho fatto tempo fa, e così ho scritto semplicemente quella che è: una torta bicolore con i profitteroles, spero perdonerete la mia poca fantasia smile

torta tagliata

La Torta è costituita da due semplici pan di spagna, uno chiaro ed uno al cacao, farcita con crema pasticciera al cioccolato e crema al burro, ricoperta di panna, e sormontata da una montagna di profitteroles alla panna, ricoperti di una squisita salsa al cioccolato.

Dosi: 10 persone

Tempo: 2 ore e 30′ (più o meno!)

Difficoltà: media

Ingredienti
per il pan di spagna chiaro
5 uova
150 gr farina 00
140 gr di zucchero
per il pan di spagna al cacao
5 uova
150 gr farina 00
140 gr di zucchero
2 cucchiai di cacao amaro
2 cucchiaini di lievito per dolci
per la crema pasticciera
3 uova
1/2 lt di latte intero
3 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di farina 00
1 cucchiaio di Maizena (amido di mais)
50 gr cioccolato fondente
Per la crema al burro
100 gr di burro
200 gr di zucchero a velo
per la bagna
1/2 lt acqua
4 cucchiai di zucchero
1 bicchierino di rum (o liquore a piacere)
Per la pasta choux (bigne)
1.5 dl di acqua
50 gr di burro
65 gr di farina 00
1 cucchiaio di zucchero
2 uova
Per la salsa al cioccolato
300 ml di latte intero
1 noce di burro
50 gr di cioccolato fondente
50 gr di cacao amaro
2 cucchiai di farina
100 gr di zucchero

pan di spagna

cerchi

assemblaggio

Procedimento
1) Iniziamo con i due pan di spagna. Potete ovviamente usare le vostre ricette o seguire la mia se preferite. Io preparo i due pan di spagna insieme separandoli solo alla fine prima di infornarli.
Montate nel frullatore,  gli albumi a neve ferma, aggiungendo quando sono già montati metà dello zucchero. tenete da parte.
Montate quindi, i tuorli con il resto dello zucchero, fino ad ottenere una crema chiara e spumosa con lo zucchero completamente sciolto. Aggiungete i tuorli agli albumi, quindi unite la farina setacciata e mescolate delicatamente per non fa smontare gli albumi.
Versate ora metà dell’impasto in una teglia tonda da 24 cm, nell’altra metà aggiungete il cacao e il lievito setacciati, amalgamate e versate in una ‘altra teglia di apri diametro.
Infornate i pan di spagna in forno caldo,  a 180° ventilato (elettrico) o a livello 3 (a gas). Lasciate cuocere circa 30 minuti e dopo la prova stecchino, lasciate raffreddare nel forno aperto.

2) Preparate la crema pasticciera. (sempre usando la vostra ricetta se preferite). In una pentola dal fondo spesso, montate con una frusta,  i tuorli con i 3 cucchiai di zucchero, aggiungete quindi le farine setacciate continuando a girare, accendete il fuoco (una fiamma molto bassa) e aggiungete il latte caldo. Continuate a girare la crema con la frusta in modo che non si formino grumi (dal centro verso l’esterno, sempre nello stesso verso…vecchio. insegnamento che non abbandono mai). Quando la crema inizia a bollire un po’ girate un altro paio di minuti (per far cuocere la farina), aggiungete il cioccolato a pezzetti, fatelo sciogliere e spegnete. Coprite la crema con della pellicola in modo che non si formi una crosta di crema dura in superficie.

3) Preparate i bigne. Per la pasta choux, usate una pentolina da fondo spesso in cui verserete l’acqua e il burro facendolo scioglere a fiamma media, aggiungete lo zucchero e la farina tutta insieme. Togliete da fuoco, continuate a girare  e poi rimettete l’impasto sul fuoco continuando ad amalgamare fino a quando l’impasto non si staccherà dalle pareti e sarà diventato abbastanza corposo. Lasciate raffreddare (intanto preparate la crema al burro) e una volta freddo, aggiungete all’impasto le uova, una alla volta, fatele assorbire amalgamando con un cucchiaio di legno o silicone e poi aggiungete la successiva. Mettete l’impasto in una sac à poche con un beccuccio liscio (ma anche a stella se vi piace di più) abbastanza largo, ungete di burro la placca del forno (oppure usate della carta forno) e formate dei ciuffetti di pasta rotondi. Fate cuocere i bignè per 15 minuti a 220° in forno statico (tenete la temperatura a 200° con forno ventilato e a livello 3 se è a gas) evitando di aprire il forno durante la cottura. Dopo i primi 15 minuti abbassate la temperatura a 190° e cuocete la pasta choux  per altri 10 minuti, trascorsi i quali potete spegnere il forno e lasciare all’interno i bignè per altri 10-15 minuti con lo sportello leggermente aperto per  fare asciugare bene l’interno dei bignè. Una volta freddi farciteli con la panna montata.

4) per la crema al burro, dovreste semplicemente montare in un frullatore il burro morbido con lo zucchero a velo per qualche minuto fino ad ottenere un composto spumoso.

5) Preparate la salsa al cioccolato. In una pentola dal fondo spesso mettete la farina, lo zucchero ed il cacao setacciati, aggiungete lentamente il latte mescolando (in modo da far sciogliere gli ingredienti secchi senza far formare grumi) e mettete sul fuoco. lasciate cuocere fino a che la salsa non si sarà addensata e aggiungete quini il cioccolato fondente spezzettato e il burro. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare a temperatura ambiente.

6) Assemblate la torta. lo Tagliate i due pan di spagna in due dischi e poi ogni disco, con degli anelli di diversi diametri in modo da ottenere alla fine 6 anelli! (3 bianchi e 3 neri). alternate gli anelli bianchi con quelli neri in modo da ricostruire i dischi. bagnateli (con la bagna già fredda) e alternate un disco con l’esterno bianco con uno con l’esterno al cacao e così via. Farcite la torta con la crema al burro su di uno strato e la crema pasticciera sull’altro in modo da avere diverse consistenze e sapori per ogni boccone. Ricoprite la torta con della panna montata, decorate con i bigne alla panna e ricoprite il tutto con la salsa al cioccolato. Tenete in frigo almeno un’ora prima di mangiarla.

E’ davvero buona e divertente.

torta

fetta

Advertisements

4 thoughts on “Torta bicolore con profitteroles

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...