Tiramisù alle fragole e vaniglia

Giorno di festa, e quindi un dolce speciale; primavera e quindi fragole: tiramisù alle fragole in coppa, fresco saporito arricchito dal profumo della vaniglia e bello da servire. La ricetta l’ho presa e liberamente modificata da un vecchio numero di Alice cucina per gusto (vaniglia invece di limone) e per partecipare al contest di Mela’s Kitchen!

Tiramisù fragole e vaniglie
Tiramisù fragole e vaniglie

Dosi: 8 persone

Tempo: 45′ più 55′ di cottura

Difficoltà: media

Ingredienti
per la gelatina di fragole
600 gr di fragole
150 gr di zucchero
18 gr di gelatina in fogli

per il biscotto
5 uova
150 gr di zucchero
125 gr di farina
20 gr di fecola
zucchero a velo

per la crema
250 gr di mascarpone
5 tuorli
500 gr di panna
150 gr di zucchero
6 gr di gelatina
vaniglia (1 bacca o alcune gocce di ottimo estratto)

200 gr di fragole per la decorazione

acqua zucchero e 1 bacca di vaniglia per la bagna

Procedimento

1)Preparate la gelatina: Pulite le fragole, tagliatele a pezzetti e mettetele a cuocere in un tegame con lo zucchero. Una volta cotte (circa 15 minuti) frullatele e aggiungete la gelatina precedentemente ammollata in acqua fredda e strizzata. Versate un primo strato nella coppa che avete scelto e ponetela in frigorifero. La restante gelatina lasciatela invece a temperatura ambiente.

2) Preparate il biscotto: Montate i tuorli con metà dello zucchero, aggiungete quindi gli albumi precedentemente montati a neve con l’altra metà dello zucchero e amalgamate con un cucchiaio aggiungendo le farine setacciate. Versate il composto in una teglia tonda della circonferenza della coppa che avete scelto per servire il tiramisù e infornate in forno caldo elettrico ventilato a 180° (a gas livello 3)  per 40 minuti. Lasciatelo raffreddare e dividetelo in due dischi.

3) La crema: montate la panna, aggiungete il mascarpone in modo da ottenere un composto omogeneo e tenete da parte. Montate i tuorli con lo zucchero fino a renderli spumosi e aggiungeteli alla panna e al mascarpone, aggiungete la  vaniglia e la gelatina precedentemente ammollata in acqua fredda e poi sciolta al micoronde o a fuoco dolce e amalgamate con cura.

Montate il dolce secondo i vostri gusti, sullo strato di gelatina ponete una metà del biscotto che bagnerete con la bagna, preparata facendo sciogliere sul fuoco l’acqua con lo zucchero e la bacca di vaniglia incisa. Aggiungete una parte di crema, quindi decorate con le fragole, ponetevi sopra un altro disco di biscotto della gelatina, e ancora crema. Decorate la superficie con Altre fragole e della gelatina se vi è avanzata.

Lasciate raffreddare il tiramisù in frigorifero per almeno un paio di ore e servitelo accompagnato magari da del Fragolino o Limoncello

tiramisu fragole

Con questa ricetta partecipo al contest di Mela’s kitchen: la vaniglia

vanilla

Advertisements

6 thoughts on “Tiramisù alle fragole e vaniglia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...